FANDOM


Principessa Tartaruga
Tarta
Sesso

Femmina Femmina

Specie

Tartaruga

Occupazione

Bibliotecaria

Introdotto In

"Cingolino e le Torte"

Galleria

La Principessa Tartaruga è una delle principesse del regno di Ooo. Fa il suo debuto in "Cingolino e le torte" nella immaginazione di Re Ghiaccio. è una delle tante principesse comparse in "Fedeltà al re", dove, Re Piaccio non essendo interessata a sposarla la fa cacciare via da Finn e Jake. In "Il potere dei bitorzoli" viene mostrata una amicizia tra Tartaruga e la principessa dello Spazio Bitorzolo, le cui si chiamano amichevolmente tra di loro "Hey, ragazzuola!". Nello stesso episodio è mostrato che si sposta tramite un piccolo razzo sotto i piedi.

è una delle principesse a cui viene rubata una parte del corpo in "Una mostruosa moglie principessa"

AspettoModifica

La principessa Tartaruga si presenta come una tartaruga dai capelli lunghi e biondi. Ha una corona simile a quella delle principessa Gommarosa, ma adornata con un gemma verde.Pelle e guscio sono di color verde/marrone e i suoi occhi sono quasi sempre socchiusi, eccetto rari episodi. Ha una voce reauca e profonda.

CuriositàModifica

  • La sua tiara assomiglia a quella della principessa Gommarosa, che ha la capacità di bloccare il potere telepatico del Lich, ma non si sa se anche la principessa Tartaruga ne è capace.
  • FU la prima principessa a notare che la gabbia in "fedeltà al re" sembrava una prigione.
  • è principessa preferita di Andy Ristaino. [Citazione necessaria
  • Fa la bibliotecaria, forse, visto che è cauta, perchè è unluogo calmo.
  • Appare nella libreria in diversi episodi e "zittisce" le persone in grado di provocare disturbi mentre in cerca di libri, in particolare Finn.
  • In "Una mostruosa moglie principessa", la sua stanza è piena di scaffali con libri.
  • Lei è una delle cinque principesse che viene doppiata da un maschio (Doppiaggio originale)
  •  Il suo slogan (in particolare con PSB) è "Hey, ragazzuola!".
I contenuti della comunità sono disponibili sotto la licenza CC-BY-SA a meno che non sia diversamente specificato.